6 marzo 2012

Harry Potter e il mistero del sito web Pottermore

La scrittrice JK Rowling, autrice di tutti i romanzi di Harry Potter, si ritrova a dover affrontare la frustrazione di milioni di fan del piccolo maghetto, per via del ritardo sul lancio di Pottermore, il sito interattivo interamente dedicato al magico mondo di questo amatissimo personaggio fantasy.
Ma facciamo un passo indietro.
Il sito era stato annunciato in pompa magna lo scorso giugno 2011 e agli appassionati era stato promesso completo accesso al sito già per il mese di ottobre.

Tuttavia, ben cinque mesi dopo la data prevista, il sito si trova ancora in fase sperimentale Beta senza che sia stata fornita alcuna spiegazione circa il fallimento del lancio del sito web.
Il portavoce della scrittrice, intanto, si limita a glissare sull'argomento, facendo soltanto riferimento alla apprezzabile pazienza dimostrata dai fan e dichiarando che qualora ci siano novità sulla questione, sarà sua premura renderle note e ufficializzarle. Ma di fatto, ancora tutto tace.
Il sito interattivo - corredato di forum di discussione, giochi, filmati, accessi agli e-book - è sempre stato molto apprezzato dai fan che lo hanno sempre vissuto come luogo di incontro per tutti gli sfegatati appassionati di Harry Potter e del mondo incantato. All'interno del sito era inoltre possibile accedere a ben 18 mila parole extra che la Rowling ha scritto sul maghetto.
Comprensibile dunque è la frustrazione di questi fan che lamentano la totale mancanza di aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori. Alcuni non hanno esitato a palesare le loro rimostranze anche attraverso Twitter. Ma nessuna risposta soddisfacente è ancora giunta.
Gli esperti del gioco sostengono che il ritardo possa essere dovuto a problemi tecnici, perché creare un gioco perfettamente funzionante, di alto livello, ambizioso e di indubbia complessità può riservare insidie inimmaginabili.
Che i fan dunque portino ancora un po' di pazienza.

Fonte: link



(Foto di Ben Sutherland - Flickr)
-->

1 commento:

  1. e questo è un bel problema.... per i fans del maghetto ho una lunga lista di antidepressivi che potrebbero prendere....
    monica c.

    RispondiElimina